STATUTO DELLA

<<CASSA EDILE PALERMITANA INTERSINDACALE, MUTUALITA’ ED ASSISTENZA – C.E.P.I.M.A.>>

La Cassa Edile Palermitana Intersindacale, Mutualità ed Assistenza – CEPIMA – è una organizzazione intersindacale che opera in applicazione dei contratti ed accordi collettivi di lavoro nazionali e provinciali stipulati o stipulandi tra l’Associazione Nazionale Costruttori Edili – ANCE – Intersind e le Federazioni nazionali dei lavoratori Feneal – U.I.L., Filca C.I.S.L. e Fillea C.G.I.L. – nonché dall’A.C.E.P. – Associazione Costruttori Edili ed Affini di Palermo e Provincia – e dalle Feneal U.I.L., Filca C.I.S.L. e Fillea C.G.I.L. della provincia di Palermo.

Art. 2 Sede Sociale – Durata

La Cassa ha la sua sede in Palermo ed adempie alle proprie funzioni, quali sono indicate nel presente Statuto, a favore degli operai dipendenti dalle imprese che esercitano le lavorazioni elencate nella premessa dei contratti collettivi nazionali di lavoro stipulati o stipulandi fra le parti costituendi la CEPIMA per gli operai dipendenti dalle imprese edili ed affini, sia che tali lavorazioni siano eseguite in proprio o per conto di Enti pubblici e/o per conto di terzi privati, siano le imprese di natura industriale o artigiana.

La durata della Cassa è fissata fino al 2500 (duemilacinquecento).

Scarica l’intero statuto